Impermeabilizzanti a base cementizia

KEYSEAL

Malta osmotica, impermeabilizzante e traspirante a base di cemento e sabbia silicea per superfici in calcestruzzo o muratura esposte all'acqua e all'umidità, non soggette a movimenti. Impermeabilizza calcestruzzo, pietre, mattoni ed altre murature all'interno come all'esterno, interrate o fuori terra. Grazie alle sue proprietà fa corpo unico con le superfici su cui è applicato, lascia traspirare i supporti ed ha resistenze strutturali simili al calcestruzzo.

LeggiLEGGICARATTERISTICHE
Impermeabilizza le superfici esterne soggette agli agenti atmosferici. Per le applicazioni interne, soprattutto locali interrati, resiste alla spinta idrostatica negativa (circa 6 ATM). E' facile da applicare e non richiede alcun costo di manutenzione. Fa corpo unico col supporto su cui è applicata riempiendo tutte le porosità. Impermeabile all'acqua ma permeabile al vapore acqueo. Ha un ottima resistenza all'abrasione e alle sostanze acide (fino a PH 4). E' idonea al contatto con acqua potabile e una volta applicata puo' essere rivestita o pitturata come un normale intonaco. Il prodotto non è tossico, ma diventa abrasivo una volta impastato; si consiglia, quindi, di utilizzare guanti per l'applicazione. Nel caso di contatto con occhi, lavare abbondantemente, senza strofinare.

LeggiLEGGILIMITAZIONI
Non applicare a temperatura inferiore a 5°C o quando è prevista tale temperatura nelle 24 ore successive.
Non applicare su superfici gelate.
Non applicare su superfici esterne se piove o se è prevista pioggia entro 4-6 ore dall’applicazione.
Non applicare su superfici soggette a movimenti.

LeggiLEGGIISTRUZIONI PER L'IMPIEGO
Il prodotto richiede per l'impasto una percentuale del 26% circa di liquido. Per ogni 25 Kg di materiale occorrono 7 litri di liquido, composto da 2 litri di resina acrilica KEYCRIL e 5 litri d' acqua. Se si impasta manualmente aggiungere il liquido alla polvere. In caso di miscelazione meccanica aggiungere lentamente la polvere al liquido. Dopo aver impastato, lasciare riposare il materiale per 15-20 minuti circa prima di applicarlo. Con forte caldo bagnare le superfici abbondantemente e aumentare la concentrazione di KEYCRIL nel liquido di impasto.
Tenere umido il supporto prima dell'applicazione del prodotto. Il materiale si applica in due strati a distanza di almeno 24 ore una dall'altra. L'applicazione puo' essere eseguita a pennello o con spazzolone di fibra. Se possibile stendere orizzontalmente la prima mano e verticalmente la seconda. Per la mano di finitura è possibile la stesura anche a spruzzo o frattazzo. L'incidenza del materiale è di 1.5 Kg/mq per la prima mano e di 1 Kg/mq per la seconda. Incidenza totale 2,5 kg/mq.
Inumidire prima della stesure della seconda mano. Il primo strato va steso sulle superfici in modo accurato per favorirne la penetrazione in tutti i micropori. Dopo 2-3 giorni dalla mano di finitura il prodotto puo' essere rivestito, intonacato, pitturato etc..
Importante inoltre è che la superficie da trattare sia sana e ben pulita. Andranno asportati residui di pittura ed efflorescenze, parti staccate, grasso, olio, disarmanti, polvere, intonaci friabili, gesso etc.. Andranno rimossi, inoltre, precedenti interventi come pitture, tinte o similari. Se necessario sabbiare o idropulire con acqua in pressione. Crepe o fessure esistenti andranno adeguatamente stuccate con KEYPLUG, prima di applicare il prodotto, soprattutto in presenza di acqua. I ferri affioranti andranno incassati per una profondità di almeno 2 cm e successivamente stuccati con malta antiritiro KEYREPAR.
Si consiglia di applicare il prodotto in spinta positiva e su una superficie superiore rispetto alle zone di umidità riscontrate.

LeggiLEGGIKEYCRIL
Resina a base acrilica combinata con polimeri e modificatori, studiata per aumentare le proprietà meccaniche nelle malte di cemento e la loro adesione alle superfici. Grazie alle sue proprietà permette alle malte un'eccellente resistenza agli agenti atmosferici, ai raggi ultravioletti, al calore, all'invecchiamento e all'usura. Riduce la percentuale d'acqua nell'impasto.
Limita le fessurazioni da ritiro. Rallenta l'evaporazione. La resina si presenta come un liquido biancastro, ha una viscosità leggermente superiore all'acqua e si mantiene stabile ai cicli di gelo e disgelo.
Viene utilizzata come additivo nelle malte per rappezzi d'intonaci o rifacimenti di superfici in cemento, sia esterni che interni. Come additivo nelle malte speciali per aumentare l'adesione, l'elasticità e permettere un'asciugatura uniforme.
Non applicare malte additivate con la resina a temperatura inferiore ai 5 °C o quando si prevede il gelo nelle successive 48 ore. Pur mantenendosi stabile a diversi cicli di gelo e disgelo, evitare l'immagazzinamento del prodotto a temperature inferiori ai 0 °C.

LeggiLEGGIGARANZIA
I prodotti sono fabbricati con le migliori materie prime reperibili sul mercato per ottenere un prodotto di alta qualità. La nostra garanzia riguarda la qualità del prodotto e non le applicazioni che sono al di fuori del nostro controllo. Le informazioni contenute nella presente sono basate sulle nostre conoscenze ed esperienze attuali. Non possono comunque implicare una garanzia, né una responsabilità da parte nostra circa l'utilizzo dei nostri prodotti non essendo le condizioni di impiego sotto il nostro controllo. Il Cliente è inoltre tenuto a verificare che la presente scheda e gli eventuali valori riportati siano validi per la partita di prodotto di suo interesse e non siano superati in quanto sostituiti da edizioni successive e/o nuove formulazioni del prodotto. Nel dubbio contattare preventivamente il nostro Ufficio Tecnico.

     

Richiedi informazioni:

 
 
 
 
   
 
 


Mibo S.r.l. - Società Unipersonale - Sede legale e Magazzino: Via Chiavegoni, 11 - 36040 Brendola (VI) Italy
Tel/Fax: +39 0444 569182 - edilizia-meccanica@mibosrl.it - P.Iva: 01619760240 - Cookie Policy